Nucleare: entro tre anni le prime centrali

A
A
A
Avatar di Redazione 26 Aprile 2010 | 16:15
Nel corso della conferenza stampa con il premier russo Putin, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi conferma che i lavori per le prime centrali nucleari partiranno entro tre anni.

Partiranno entro tre anni i lavori per la costruzione di nuove centrali nucleari. Lo ha garantito il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nel corso della conferenza stampa con il premier russo Vladimir Putin.

Secondo quanto riportato dall’agenzia ApCom per il presidente del Consiglio i lavori per la costruzione di nuovi impianti partiranno “nell’ambito di questa legislatura, quindi entro tre anni”. Il nucleare, ha detto Berlusconi, è ormai un obiettivo “irrinunciabile” ma serve un’opera di “convincimento” guardando all’esempio francese, dove “fanno la guerra per averla in casa loro, perché hanno raggiunto la sicurezza della non pericolosità. E perché porta tanto tanto lavoro”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X