Da Tenaris importanti segnali tecnici rialzisti

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 5 Febbraio 2021 | 16:00

Tenaris ha generato un importante segnale rialzista: i corsi hanno incrociato al rialzo in area 6,70 euro le medie mobili a 21 e 50 sedute, attualmente coincidenti a questo livello, e superato sempre a quota 6,70 la trendline discendente che da gennaio impediva ai corsi di proseguire nell’uptrend di fondo.

Un movimento, quello di recupero in atto, che ha buone chance tecniche per proseguire vista l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato e i volumi giornalieri sostenuti.

I prossimi obiettivi tecnici di Tenaris

Dal punto di vista operativo, al rialzo i prossimi target del titolo sono individuabili in prima battuta a 5,70 euro, dove lo scorso marzo era stato aperto un gap ribassista, e successivamente in zona 8 euro. Attenzione però: è cruciale posizionare uno stop loss a 6,70.

Da rilavare inoltre che al livello di quotazione attuale tenaris vanta un rendimento del dividendo dello 0,86%.       G.R.

Il trend di Tenaris a Piazza Affari nel medio termine

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: dollaro in cerca di conferme

Mercati: il punto tecnico settimanale su indici, valute e commodity di Sartorelli

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future in cerca di conferme

NEWSLETTER
Iscriviti
X