Ftse Mib ancora alle prese con una formazione rettangolare di lungo termine

A
A
A
di Fabio Pioli 12 Febbraio 2021 | 08:45

In un mercato, come quello rappresentato dal Ftse Mib, che lateralizza ormai da 13 anni (Figura 1), ci sarà uno strappo al rialzo?

Figura 1. Future FtseMib – grafico settimanale

Di una cosa siamo certi: solo il superamento del massimo precedente di 25.500 punti di future sull’ indice italiano Ftse Mib potrà darne prova. E un’ altra cosa dice invece l’analisi tecnica: se questa figura tecnica, che si chiama rettangolo, dovesse essere rotta al rialzo gli obiettivi sarebbero in area 36.000 punti (Figura 2).

Figura 2. Future FtseMib – grafico settimanale

Bella prospettiva. Però per adesso è solo un sogno.

Non ha partecipato molto all’ euforia, giustificata o ingiustificata che sia, che ha coinvolto altri titoli Ovs. Questo è dovuto al fatto che il titolo è sotto le sue resistenze dinamiche che stanziano a 1,463 euro circa (Figura 3).

Figura 3. Ovs – grafico mensile

Si potrà andare long quindi solo al superamento in chiave mensile di 1,463, con stop-loss a 0,645.

Cosa dire invece di Reply? Beh cosa dire di un titolo che passa da 4 euro a oltre 100 in dieci anni? Complimenti! Ad averlo saputo prima.. Adesso però sappiamo che i suoi supporti di lungo periodo sono a 63,70 e un appoggio o una rottura di tali supporti identificherebbe un nuovo trend ribassista o la continuazione dell’ attuale trend rialzista (Figura 4).

Figura 4. Reply – grafico mensile

A cura di Fabio Pioli, trader, analista finanziario e Fondatore di CFI (www.cfionline.it)

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il punto tecnico di Alessandro Aldrovandi

Piazza Affari ancora incastrata in trading range

Mercati: per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future oggi il rollover su dicembre

NEWSLETTER
Iscriviti
X