Fila, possibile triplo massimo sulla resistenza statica di medio termine

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 12 Febbraio 2021 | 16:00

Fila è tornata a testare in area 9,60 euro la resistenza statica di medio periodo. Un livello che, se non verrà superato in tempi rapidi, porterebbe alla formazione di un tripo massimo, formazione che in genere preannuncia un movimento correttivo per i corsi.

I prossimi obiettivi tecnici da monitare su Fila

Dal punto di vista operativo, una volta eventualmente oltrepassato l’ostacolo a 9,60 euro, i successivi target divererebbero 10,55 in prima battuta e 11,80 in seguito. Attenzione però: è fondamentale posizionare uno stop loss a 9,10, dove transita ora il supporto dinamico ascendente di breve termine.        G.R.

Il trend di Fila a Piazza Affari – Grafico base daily

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Volkswagen pronta a diventare leader nel settore delle auto elettriche

Mercati, il punto tecnico settimanale di Eugenio Sartorelli (Siat)

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 in stand-by. I livelli tecnici da tener d’occhio

NEWSLETTER
Iscriviti
X