Azioni, Cina in pole position da inizio 2021 tra le maggiori economie

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 15 Febbraio 2021 | 10:30
Come si sono comportati finora gli indici azionari delle principali economie nel 2021? Il grafico in pagina, elaborato dagli analisti di Chart of The Day, risponde a questa domanda presentando il rendimento totale corretto per l’inflazione per gli indici relativi alle sei maggiori economie mondiali. Risultato, mostra Cina è in testa al gruppo.
Le ragioni?La Cina sembra aver represso la diffusione del COVID-19 meglio della maggior parte delle altre nazioni – fanno notare da Chart of The Day – e ha giovato poi l’importante patto commerciale Asia-Pacifico; dall’altra parte del mondo, il Regno Unito ha lottato per contenere il virus e ha aggiunto incertezza con la Brexit”.

Quali sono le cinque maggiori economie mondiali? Secondo le stime del Fondo Monetario Internazionale del 2020: Stati Uniti, Cina, Giappone, Germania e Regno Unito. Qual è la più grande economia? Con un PIL di oltre 20 trilioni di dollari sono gli Stati Uniti. L’unico altro Paese che si avvicina è la Cina con un PIL vicino ai 15 trilioni. Tra le maggiori economie, quello con la crescita più rapida è la Cina.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Alkemy a Wiit

Asset allocation: azioni value ancora sulla griglia di partenza

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Ascopiave a Stellantis

NEWSLETTER
Iscriviti
X