Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da A2a a Poste Italiane

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 17 Febbraio 2021 | 11:00

Bestinver giudica buy:

Prysmian con prezzo obiettivo di 21,50-22,50 euro (oggi i risultati preliminari del 2020 e la guidance per l’esercizio in corso), Stellantis con target price di 14-15 euro nonostante il calo del 27% nelle vendite sul mercato euopeo a gennaio e Telecom Italia con fair value di 0,70-0,80 euro (Cdp riunirà nei prossimi giorni un consiglio straordinario per raggiungere un orientamento condiviso in merito al rinnovo del consiglio Telecom).

Intesa SanPaolo valuta buy:

A2a con obiettivo di 1,68 euro (la società ha precisato che le sentenze del Tar della Lombardia relative all’integrazione con la società Aeb non producono effetti diretti sugli atti di perfezionamento dell’operazione, aggiungendo che non ritiene condivisibili le sentenze e ha preannunciato un ricorso in appello al Consiglio di Stato nei termini di legge), Sicit con fair value di 13,70 euro (la condizione per la conversione automatica delle restanti special shares gruppo in azioni ordinarie ha un rapporto di sei azioni ordinarie per ogni una azione speciale), senza alcuna variazione dell’importo totale del capitale sociale e Telecom Italia con target di 0,54 euro.

Giudizio add inoltre per Generali con obiettivo di 17 euro (secondo rumors stampa la compagnia avrebbe siglato un accorso decennale con Banca March in Spagna), Pattern con target di 4,10 euro in scia ai risultati preliminari del 2020 e Poste Italiane con fair value di 9,70 euro.

Banca Akros giudica buy:

A2a con target di 1,70 euro, Plc con obiettivo di 1,44 euro (joint venture con Swen Capital Partners per sviluppare il biometano in Europa), Leonardo con target di 9 euro, alzato dai precedenti 6,50 euro in vista dei risultati del quarto trimesttre dello scoro anno in calendario il prossimo 9 marzo e Poste Italiane con fair value di 10 euro (trimestrale migliore delle stime).

Giudizio accumulate inoltre per Digital Magics con target di 6,70 euro (aumentano gli investimenti nelle start up secondo Venture Capital Monitor, Ferrari con fair value di 200 euro in scia ai rumors sullo sviluppo di nuovi motori 3.0 cc V6 per i modelli ibridi, Moncler con obiettivo di 50 euro (domani i risultati del 2020) e Nexi con target di 17,60 euro (emissione di un bond convertibile da 1 mld di euro).

Equita assegna un buy a:

A2a con target di 1,55 euro in scia all’accordo per acquisire 173 MW di fotovoltaico da Octopus Renewables e Leonardo con obiettivo di 8,80 euro, ridotto però del 5% in vista delle guidance per l’esercizio in corso che verranno diffuse il prossimo 9 marzo.

Mediobanca valuta outperform:

Enel con obiettivo di 9,50 euro (è partner per la decarbonizzazione della raffineria di Sarroch attraverso l’utilizzo di idrogeno verde), Esprinet con fair value di 12 euro (il CdA ha proposto all’assemblea l’acquisto di azioni proprie)Poste Italiane con target di 11,12Prysmian con obiettivo di 32,50 euro, Sicit con fair value di 14 euro e Unieuro con target di 17,20 euro (l’ad ha aumentato la propria quota di partecipazione nel gruppo).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Stellantis

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cnh a Webuild

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Banco Bpm a Unipol

NEWSLETTER
Iscriviti
X