Agnelli, oggi in cassaforte cambia tutto

A
A
A

Al lingotto quest’oggi John Elkann verrà nominato presidente dell’accomandita Giovanni Agnelli, e faranno ingresso nell’assemblea 3 nuovi consiglieri. Si discute anche della proposta di Hyundai a Chrysler per una collaborazione sulla piattaforma Ram.

di Redazione14 maggio 2010 | 07:30

Quest’oggi al lingotto avrà luogo l’assemblea della società Giovanni Agnelli & C. Sapaz, accomandita attraverso cui la famiglia controlla, tramite Exor, la Fiat, l’Alpitour e la Juventus, riunione che il presidente di Exor e Fiat John Elkann ha definito “una giornata bella e importante”.

All’ordine del giorno, oltre la nomina di Elkan al ruolo di presidente, verranno incaricati 3 nuovi consiglieri, portando così il numero da 5 a 8. Faranno il loro ingresso in assemblea Maria Sole Agnelli, Andrea Agnelli e Luca Ferrero di Ventimiglia.

Al di là delle assunzioni di questi incarichi, sarà discussa anche la strategia multi alleanze sul piano industriale.
Arriva dagli Stati Uniti, infatti, la notizia che il gruppo coreano Hyundai stia intavolando trattative con la Chrysler per progettare un pick up basato sulla piattaforma Ram, di proprietà del gruppo americano. Lo scorso mese, tuttavia, pare che Sergio Marchionne abbia respinto la proposta inoltratagli a febbraio perché tutto l’impegno era necessario allo sviluppo dei nuovi prodotti Fiat.
La Chrysler, prima di stringere alleanza con la casa torinese, aveva ricevuto un’offerta simile da Nissan Motor.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Piazza Affari in altalena, recuperano gli industriali, banche e Saipem ancora giù

Exor: prima riduciamo il debito, poi penseremo ad acquisizioni

Avvio di settimana negativa per la borsa di Milano

Piazza Affari, mattinata senza grandi emozioni ma brilla Stmicroelectronics

Piazza Affari chiude a -2,59%, banche e ciclici sotto schiaffo

Piazza Affari perde quota: Exor brilla, Tenaris e Saipem soffrono

Exor numero uno in fatturato e debiti, Eni per gli utili

Exor esce da Banijay con una buona plusvalenza

Via libera dei soci PartnerRe all’offerta di Exor

A Milano si salva il lusso, giù tutto il resto

Milano in calo, in scia a Exor e Unicredit

A Miano brillano Exor e Fca, debole il lusso

Milano chiude in calo di oltre 3 punti

I conti di PartnerRe non brillano nel trimestre

Exor parla anche con l’Economist

Milano attende Wall Street, Saipem soffre ancora

Exor brilla, Mps e Azimut faticano

Milano in rialzo al netto dei dividendi, bene gruppo Agnelli

Exor tira il fiato ma resta sotto i riflettori in Borsa

Milano prosegue la corsa grazie anche alla Bce

Milano evita il rosso, Mps limita la caduta

A Milano prosegue la caduta dei titoli bancari

Exor approva il bilancio, dividendo da 33,5 centesimi

Dexia Asset Management Top Funds febbraio 2014

Exor: utile a 25,1 milioni

Exor investe sul mattone

Exor, perdita netta a 388,9 milioni

Exor chiude in perdita, ma guadagna in patrimonio

Promotori Finanziari – Elkann conferma l'interesse su Fideuram

Ti può anche interessare

Albo unico Ocf, al via la campagna di comunicazione

Il vicepresidente Elio Conti Nibali ha presentato a Milano la campagna istituzionale per informare s ...

Wealth for a major philantropy

Ben Morton-Wright*   Within the next 20-30 years, between £4-£5 trillion will be passed down ...

Capitombolo di Piazza Affari: è la maglia nera europea

I mercati subiscono l'incertezza legata alla politica di bilancio del governo italiano ...