Geithner sfida l’Ue e arriva in Europa

A
A
A
di Redazione 25 Maggio 2010 | 09:15
Il segretario del Tesoro Usa, in vista della grande sfida che attende i leader europei, definisce il sistema Euro insostenibile, perché la politica fiscale non ha strumenti adatti a colmare gli squilibri tra i vari Paesi dell’Eurozona.

Tim Geithner, segretario del Tesoro Usa, ha affermato che l’Europa si trova di fronte ad una sfida difficile: riformare la propria politica fiscale per evitare nuove crisi come quella greca.

Secondo Geithner, i leader europei “devono affrontare una grande sfida, provare a ripristinare la sostenibilità di un sistema insostenibile”, ha dichiarato il segretario al Tesoro Usa.

Per Geithner, la moneta unica è stata creata nel quadro di regole che impongono restrizioni fiscali ma senza gli strumenti adatti per gli squilibri dei paesi dell’Unione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Geithner: sale ancora la disoccupazione, ma c’è ripresa

Geithner gioca la partita del dollaro in Cina

Geithner – la tempesta economica si sta attenuando

NEWSLETTER
Iscriviti
X