Blueindex, stop alla paura: rimbalzano i bancari

A
A
A
Avatar di Redazione 26 Maggio 2010 | 14:00
Giornata di recuperi per il settore bancario, dopo le pesanti perdite dei giorni scorsi sui timori di una nuova crisi di liquidità nel Vecchio Continente. Bene Citigroup, dopo l’upgrade di Oppenheimer, e Intesa, consigliata da Rbs.

Giornata di rimbalzo per il settore bancario, dopo le pesanti perdite dei giorni scorsi sui timori di una nuova crisi di liquidità nel Vecchio Continente. Così, il Dj Euro Stoxx Banks è salito dell’1,9% a metà giornata.

Tra i titoli dell’indice Blueindex spiccano Citigroup (+0,22%), promossa dalla banca d’affari Oppenheimer, che alla luce dei recenti ribassi ha deciso di alzare la raccomandazione del colosso finanziaria a “outperform” da “perform”. Bene anche per Intesa Sanpaolo (+1,6%), che gli analisti di Rbs suggeriscono di comprare “anche se il trend di breve e di medio è negativo”. L’ufficio studi della banca scozzese suggerisce di “entrare long al superamento di 2,15 con primo target a 2,25 e secondo a 2,35”.

La buona performance di quest’oggi si inserisce nel generale rimbalzo dei mercati europei e americani, sostenuti dai dati sugli ordini di beni durevoli Usa (sopra le attese). Permangono tuttavia le preoccupazioni per la stabilità del settore in Europa. Dopo il commissariamento della spagnola CajaSur lo scorso week-end, si stanno intensificando le voci di piccoli istituti di credito in difficoltà, sia in Germania che in Francia. La ritrovata paura per una crisi di liquidità, dopo quella di due anni fa, ha fatto schizzare i tassi interbancari, che oggi confermano i massimi toccati ieri (0,7% per l’Euribor e 0,6% per il Libor).

Societa’ Listino di Riferimento Prezzo Valuta Var%
Allianz Deutsche Börse (XETRA) 79,00 EUR -1,59%
American Express NYSE 39,00 USD -0,10%
Axa EURONEXT 12,30 EUR -4,39%
Azimut BORSA ITALIANA 6,49 EUR -5,60%
Banca Generali BORSA ITALIANA 6,82 EUR -3,88%
Bank of NY Mellon NYSE 27,19 USD 0,07%
Barclays LSE 283,80 GBp -5,67%
BlackRock NYSE 162,44 USD 0,30%
BNP EURONEXT 45,25 EUR -2,79%
BPM BORSA ITALIANA 3,20 EUR -4,97%
Citigroup Inc NYSE 3,78 USD 0,00%
Credit Agricole EURONEXT 8,77 EUR -6,67%
Credit Suisse Group SWISS MARKET EXCHANGE 43,94 CHF -3,56%
Deutsche Bank Deutsche Börse (XETRA) 46,59 EUR -1,98%
Dexia EURONEXT 3,31 EUR -4,42%
Fortis EURONEXT 1,79 EUR -5,34%
FT Inv. NYSE 97,39 USD 0,04%
Goldman Sachs NYSE 142,56 USD 4,29%
Henderson LSE 124,90 GBp -2,65%
HSBC Investments LSE 619,50 GBp -1,78%
ING EURONEXT 5,95 EUR -6,07%
IntesaSanpaolo BORSA ITALIANA 2,03 EUR -3,33%
Invesco NYSE 18,60 USD 0,65%
Janus Capital Group NYSE 10,79 USD 2,66%
Jp Morgan NYSE 38,94 USD 0,83%
Gam Holdings SWISS MARKET EXCHANGE 12,06 CHF -2,74%
Legg Mason NYSE 29,38 USD -0,68%
Man Group LSE 209,50 GBp -3,14%
Mediobanca BORSA ITALIANA 5,91 EUR -3,43%
Mediolanum BORSA ITALIANA 3,25 EUR -3,49%
Morgan Stanley NYSE 26,11 USD 1,40%
Montepaschi Siena BORSA ITALIANA 0,86 EUR -3,87%
Natixis EURONEXT 3,28 EUR -6,29%
Nordea bank OMXNORDICEXCHANGE 60,60 SEK -2,02%
Raiffeisen wienerborse 32,24 EUR -6,12%
Schroders LSE 1253,00 GBp -3,02%
Skandia (Old Mutual) LSE 106,00 GBp -4,68%
State Street NYSE 38,88 USD 0,75%
Ubs SWISS MARKET EXCHANGE 14,98 CHF -3,42%
Unicredit BORSA ITALIANA 1,60 EUR -7,51%

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X