La Fed aiuta le banche europee

A
A
A

L’istituto presieduto da Ben Bernanke sarebbe pronto a ridurre i tassi sui finanziamenti in dollari perché le banche del Vecchio Continente…

Avatar di Redazione27 maggio 2010 | 07:30

La Fed soccorre le banche europee. La notizia trapelate nelle sale operative delle grandi banche europee e americane e riportata dal Wall Street Journal, riguarderebbe il fatto che l’istituto centrale americano sarebbe pronto a ridurre il tasso d’interesse per i prestiti in dollari concessi attraverso la Bce alla banche europee e soprattutto ai rami europei degli istituti americani.

Questa mossa era già stata messa in atto dalla Fed durante la crisi del 2008 per fornire maggiore liquidità alle banche europee. Allora si utilizzarono 583 dollari, oggi questa possibilità è stata riaperta anche a seguito delle continue richiesta da parte degli istittuti del Vecchio Continente di finanziamenti della Bce. 

Infatti all’offerta di liquidità a tre mesi messa a disposizione dalla banca centrale si sono presentati 35 istituti contro i 23 di febbraio. E per la liquidità settimanale si sono viste 87 richieste (per un totale di 106 miliardi) contro le 67 (per 71 miliardi) della precedente operazione in aprile. A conferma che la tensione sul mercato del credito è veramente molto forte. 

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Carige, resa dei conti a settembre

Banche, lo spauracchio dei tagli al personale

Banche, 11 proposte per cambiarle

Credem, utile sugli scudi e le polizze spingono

Mediolanum, dopo l’estate in arrivo novità sulla protezione dei clienti

IWBank PI, utile e raccolta da capogiro

Saxo bank e B.Generali, matrimonio d’eccellenze

Allianz Bank FA, l’evoluzione passa dalle unit linked

Banca Sistema, la forza dell’utile

Addio a Mario Incrocci, nome storico delle reti

B.Generali batte il consensus e regala masse record

Fineco, la rete si rinnova con giovani e bancari

Consulente indagato, sequestrati 4 milioni a IWBank

Tagli Unicredit, Salvini dice la sua

B.Generali-Nextam Partners, affare fatto

Bce: tassi fermi ma serve sostegno

Deutsche Bank, la ristrutturazione pesa sui conti

Banca Generali, uno sponsor a 5 stelle

Diamanti in banca, ecco il background giuridico

Fineco regina degli scambi

Bancari, il contratto deve affrontare i cambiamenti

Rendiconti Mifid 2: Banca Generali, il valore della sintesi

Widiba, la cultura finanziaria va al mare

Ubi Banca, sprint nei pagamenti

Assopopolari, nel segno della cooperazione bancaria

Deutsche Bank, la borsa premia la cura-choc

Intesa, private banking sulle Dolomiti

Mediolanum, la raccolta trabocca di gestito

Banche, lo spread regala un miliardo

Assoreti: a maggio tanta liquidità e poco gestito

Banche e reti, i consulenti hanno una marcia in più

Conti correnti: gli Italiani sono più parsimoniosi

Ubi Banca va di nuovo a canestro

Ti può anche interessare

I giovani hanno fame di consulenza

L'utilizzo degli strumenti digitali è importante, a patto che vada di pari passo con la consulenza ...

I big tech del mondo schivano 71 miliardi di tasse

Risparmi sulle imposte giganteschi, per un totale di oltre 71 miliardi di euro. Sono quelli che i gi ...

BlackRock sedotta dal Dragone: le ragioni per investire in azioni cinesi

Un report del più grande asset manager al mondo descrive opportunità e rischi sul mercato azionari ...