Istat, a marzo cala l’occupazione

A
A
A

Secondo dati Istat il lavoro nelle grandi imprese cala dell’1,9% su anno e dello 0,2 su base mensile.

di Redazione28 maggio 2010 | 15:15

L’ Isituto Nazionale di Statistica ha reso noti i dati sull’occupazione nelle grandi imprese nel mese di Marzo.

Secondo il dato pubblicato oggi, nel mese di marzo l’occupazione nelle grandi imprese è calata dello 0,2% rispetto al mese precedente, e dello 0,1% al netto della cig.
L’ Istituto spiega anche che, nel confronto tra la media calcolata negli ultimi tre mesi e quella dei tre mesi precedenti, si evidenzia subito un calo dello 0,5% e dello 0,2%, rispettivamente al lordo e al netto della cig.

Per quanto riguarda i dati tendenziali, sono state registrate variazioni negative dell’1,9% e dell’1,2%, rispettivamente al lordo e al netto della cassa integrazione guadagni. La variazione, nel complesso, nel primo trimestre del 2010, è di  -2,1% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Usa, la disoccupazione torna a livelli pre-crisi, le borse festeggiano

Usa: mercato del lavoro sempre più forte

Istat: a settembre meno disoccupati, ma anche meno occupati

Ti può anche interessare

Direzione e rete, galassie distanti

Un dialogo che negli ultimi tempi sembra essere diventato molto complicato ...

Bank of America: a questi livelli è sempre più concreto il rischio “bolla”

PREZZI TROPPO ALTI SPAVENTANO INVESTITORI – Sapete cos’è che spaventa maggiormente i gr ...

La carica dei 100 under 30 leader del futuro su Forbes Italia #5

Dal network globale di Forbes la 1a tappa di un progetto ambizioso sugli Under30 che stanno rivoluzi ...