L’asta spagnola spinge in su l’euro

A
A
A
di Redazione 17 Giugno 2010 | 10:30
Le aste dei bond spagnoli a 10 e 30 anni hanno evidenziato una buona domanda, seppur con rendimenti in rialzo. Il cross euro/dollaro è salito sopra quota 1,23.

Giornata positiva per l’euro. La valuta unica sale nei confronti del dollaro, grazie all’incremento della propensione al rischio da parte degli investitori confermata anche dali solidi risultati delle aste dei bond spagnoli a 10 e 30 anni, che hanno evidenziato oggi una buona domanda, seppur con rendimenti in rialzo. Così, il cross eur/usd è schizzato oltre gli 1,23 toccando un massimo intraday a 1,2384.

Sui mercati c’è attesa per la diffusione in Usa dei dati sull’inflazione, oltre ad una serie di altri importanti indicatori come il leading indicator ed il Philly Fed.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X