Borse europee negative in avvio di giornata

A
A
A
di Redazione 23 Giugno 2010 | 07:30
Il rialzo di lunedì in scia alla decisione della Cina di dare maggiore flessibilità allo yuan è stato già annullato, coi timori legati alla zona Euro che sono tornati a farsi sentire.

 Avvio negativo per le principali borse europee in scia al close negativo di Wall Street inaspettato del 2,2% delle vendite di case esistenti nel mese di maggio (Dow Jones -1,43%; S&P 500 -1,61%, Nasdaq 100 -0,81% grazie ad Apple che ha consentito ai tecnologici di limitare le perdite) e dei principali indici dell’Asia-Pacifico (nikkei giuù dell’1,87%, focus su NTT data, specializzata in sistemi e tecnologie informatiche, che ha chiuso in aclo dell’8% dopo che la stessa ha annunciato l’arresto di un suo dipendente perché sospettato di aver corrotto un funzionario dell’ufficio brevetti). 

Il rialzo di lunedì in scia alla decisione della Cina di dare maggiore flessibilità allo yuan è stato già annullato, coi timori legati alla zona Euro che sono tornati a farsi sentire.

Tratto dalla newsletter Trading Today di Unicredit 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X