Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi28 marzo 2017 | 11:53

STATE STREET E BANCA MEDIOLANUM IN LUCEState Street e Banca Mediolanum (quest’ultima anche grazie alla conferma del “buy” di Citigroup con target price alzato da 7,7 a 8 euro) si salvano dal rosso che ieri ha prevalso sui listini, chiudendo la giornata rispettivamente in rialzo dell’1,17% e dell’1,05% e guadagnando le prime due piazze della classifica giornaliera del Blueindex.

QUALCHE ALTRO SEGNO POSITIVO – I due titoli del risparmio gestito hanno staccato altri componenti del Blueindex in grado di guadagnare terreno nonostante la giornata prevalentemente negativa, come Legg Mason (+0,84%), Banca Generali (+0,68%) o Axa (+0,66%) a loro volta a fine seduta tra le prime posizioni della classifica quotidiana.

IN TRE PERDONO OLTRE IL 2% – Nel complesso solo nove componenti su 39 (Mps resta sospesa dagli scambi) sono riusciti ieri a segnare un risultato positivo, mentre Bank of New York Mellon ha chiuso invariato e gli altri 29 componenti hanno accusato delle perdite. Le più marcate hanno colpito Old Mutual, Morgan Stanley e Gam Holding, tutte poco sopra il 2% di rosso a fine giornata.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Banca Mediolanum, la family (banker) si allarga

Banca Mediolanum, archiviata l’indagine su Berlusconi

Mediolanum, Doris è pronto a conquistare un’altra rete

Doris punta ancora su Mediobanca

Banca Mediolanum, profitti con il turbo

Mediolanum, mazzata su Fininvest

Fineco e Banca Mediolanum, è arrivato il dividend day

Banca Mediolanum supera il miliardo

Bond, un super gestore per Mediolanum

Banca Mediolanum punta sull’Elite

Reti, chi domina il mercato

Banca Mediolanum, crolla l’utile ma la cedola tiene

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Banca Mediolanum, fine anno (quasi) miliardario

Mediolanum: su Fininvest la spada di Damocle della UE

Novembre sorride a Banca Mediolanum

Lady Doris, un tesoro da 60 milioni

Banca Mediolanum, i certificates puntellano la raccolta

Banca Mediolanum, margine operativo in crescita del 26%

Reti, raccolta in calo ma i titoli restano un affare

Banca Generali vince, Banca Mediolanum prima in gestito

Banca Mediolanum, un master per i Family banker

Reti ad alto rendimento su Piazza Affari

I campioni dei dividendi delle reti

Movimenti sospetti, stop della Consob a un ex Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, l’estate fa 23

Anche Banca Mediolanum e Widiba con Google Pay

La grande festa sta per finire?

Mediolanum Investment Banking advisor per DBH Holding

Giugno sugli scudi per Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, maggio dieci e lode

Doris (B.Mediolanum): “L’incertezza può frenare i Pir”

Ti può anche interessare

Dazi, gli Usa minacciano anche l’Ue

Niente tregua per i dazi con il governo Usa che minaccia tariffe commerciali su prodotti dell’Unio ...

Banche, è crollo dei prestiti

Una sforbiciata da 45 miliardi di euro. Questo l’effetto causato dall’aumento di garanzi ...

Il “buy” del consulente – 08/10/18, da Anima Holding a Wiit

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari ...