Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi28 marzo 2017 | 11:53

STATE STREET E BANCA MEDIOLANUM IN LUCEState Street e Banca Mediolanum (quest’ultima anche grazie alla conferma del “buy” di Citigroup con target price alzato da 7,7 a 8 euro) si salvano dal rosso che ieri ha prevalso sui listini, chiudendo la giornata rispettivamente in rialzo dell’1,17% e dell’1,05% e guadagnando le prime due piazze della classifica giornaliera del Blueindex.

QUALCHE ALTRO SEGNO POSITIVO – I due titoli del risparmio gestito hanno staccato altri componenti del Blueindex in grado di guadagnare terreno nonostante la giornata prevalentemente negativa, come Legg Mason (+0,84%), Banca Generali (+0,68%) o Axa (+0,66%) a loro volta a fine seduta tra le prime posizioni della classifica quotidiana.

IN TRE PERDONO OLTRE IL 2% – Nel complesso solo nove componenti su 39 (Mps resta sospesa dagli scambi) sono riusciti ieri a segnare un risultato positivo, mentre Bank of New York Mellon ha chiuso invariato e gli altri 29 componenti hanno accusato delle perdite. Le più marcate hanno colpito Old Mutual, Morgan Stanley e Gam Holding, tutte poco sopra il 2% di rosso a fine giornata.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum, un master per i Family banker

Reti ad alto rendimento su Piazza Affari

I campioni dei dividendi delle reti

Movimenti sospetti, stop della Consob a un ex Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, l’estate fa 23

Anche Banca Mediolanum e Widiba con Google Pay

La grande festa sta per finire?

Mediolanum Investment Banking advisor per DBH Holding

Giugno sugli scudi per Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, maggio dieci e lode

Doris (B.Mediolanum): “L’incertezza può frenare i Pir”

Banca Mediolanum diventa Nomad

Banca Mediolanum, aprile a forza 12

Bimbi in ufficio a Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, pagamenti più facili con un Plick

Fininvest-Mediolanum, punto a Berlusconi

Banca Mediolanum, Pac più che triplicati

Bozzolin (B.Mediolanum): “Rapporto umano al centro”

Banca Mediolanum, lo scatto di Doris nel nuovo spot

Doris (Banca Mediolanum): “La nostra agenda per la crescita”

BLUERATING in edicola. Doris (Mediolanum): “Una banca per l’Italia”

A febbraio corre la raccolta di Banca Mediolanum

Doris, rivoluzione in cassaforte

I re del web, la scalata dei Doris

Pir, chi ha vinto lo scudetto

Banca Mediolanum: masse su, utile giù

ConsulenTia18/Bosisio (Mediolanum): “La burocrazia non seppellirà la consulenza”

Gli italiani e il risparmio, se ne parla sul canale di Banca Mediolanum

Mediolanum CU, poker di appuntamenti per Centodieci è Ispirazione

Mediolanum, che raccolta a dicembre. Fideuram ISPB leader sui 12 mesi

Banca Mediolanum, brand che spacca

Doris: Mediolanum, banca delle Pmi

Banca Mediolanum, dominio sull’Aim grazie ai Pir

Ti può anche interessare

Il “buy” del consulente – 02/10/18, da Mediobanca a Saipem

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari ...

Il “buy” del consulente – 26/09/18, da Anima Holding a StM

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari ...

I Buy di oggi, da Enav a Saipem

Ecco tutti i titoli Buy secondo gli analisti. ...