Germania, inflazione al galoppo

A
A
A

Secondo gli istituti di statistica di sei Laender che hanno registrato un costo della vita in rialzo, a luglio in Germania l’inflazione dovrebbe crescere dell’1,1% rispetto allo 0,8 del mese precedente.

Gianluca Baldini di Gianluca Baldini28 luglio 2010 | 11:30

Accelera l’inflazione in Germania a luglio alla luce dei dati comunicati oggi dagli istituti di statistica dei sei Laender, in attesa della statistica riferita all’ intero territorio nazionale.

Su base annua, l’indice dei prezzi al consumo in Assia è salito allo 0,9% dallo 0,5% di giugno; nel Brandeburgo all’1,1% dallo 0,8%; nel Nord Reno-Westfalia all’1,1% dallo 0,7%; nella Sassonia all’1,2% dall’1%; nel Baden-Wuerttenberg all’1,3% dall’1% e in Baviera all’1,2% dallo 0,9%. Gli economisti si aspettano che, in base all’ indice armonizzato europeo dei prezzi al consumo, l’inflazione tedesca segnerà luglio una crescita all’1,1% dallo 0,8% precedente.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Istat, la fiducia è ai minimi

Mirabaud AM: inflazione nell’Eurozona resterà sotto controllo

Draghi (Bce): nessuna novità per tassi e QE, crescita si rafforza senza inflazione

Draghi: non è ancora ora di cambiare la politica monetaria della Bce

Inflazione al 2,3% in febbraio in Gran Bretagna, che farà la Bank of England?

Inflazione al 2% in Eurolandia, non succedeva dal gennaio 2013

Carmignac: attenti a Donald Trump, è un rigoroso neo mercantilista

Euro in calo dopo parole Draghi: poca crescita, inflazione non durerà

Inflazione in ripresa in Eurolandia, ma l’Italia resta in coda

Bce: il QE si avvia verso la fine?

Bank of Japan lascia invariati tassi e quantitative easing

Inflazione all’1% in Gran Bretagna, Carney per ora non cambia strategia

Istat: l’inflazione continua a latitare, anche in giugno

Per Standard and Poor’s tre fattori aiuteranno la Bce contro la deflazione

Bce potrebbe confermare o rivedere al rialzo le stime

Henderson: cosa cambierà sui mercati con la Brexit

Inflazione ancora sottozero in Eurozona e in Italia a marzo

Eurostat: inflazione eurolandia sale a +0,4% a gennaio

Bce: cresce il numero di chi prevede nuovi tagli a marzo

Istat: inflazione a +0,1% nel 2015 in Italia

In Eurolandia l’inflazione resta vicino a zero a dicembre

Le quotazioni dei minerali di ferro tornano ai livelli del 2009

La Bce aggiorna le stime su Pil e inflazione Eurozona

Draghi (Bce): aumentano nuovamente i rischi di deflazione

Disoccupazione e prezzi restano immobili in agosto in tutta Europa

Prezzi sempre più freddi in Spagna

Draghi (Bce): presto per valutare situazione ma non avremmo esitazioni ad agire

Usa: prezzi al consumo in calo in agosto, rialzo tassi si allontana

In Europa (e Italia) l’inflazione resta assente anche ad agosto

Praet (Bce): aumentano rischi al ribasso sui prezzi, il QE potrebbe essere ampliato

Istat: inflazione a maggio +0,1% annuo (da +0,2% prima stima)

L’Istat conferma i segnali di ripresa

Non rendono quasi nulla ma piacciono ancora

Ti può anche interessare

Intesa, gran consulto delle Fondazioni per le nomine

Ca’ de Sass è in fermento. E’ giunto il giorno della riunione delle fondazioni azioniste con ci ...

CheBanca!, le fee e gli incentivi ai consulenti

Nella relazione sulla remunerazione della capogruppo Mediobanca vengono esposte le politiche retrib ...

Titoli di Stato, in aprile boom di acquisti dall’estero

Impennata di acquisti esteri sui titoli del debito sovrano italiano. In aprile, secondo i dati  del ...