In rosso le borse europee. Resiste Milano

A
A
A

Frenano i listini europei sul finire di seduta, dopo una giornata di lievi rialzi sostenuta dalle trimestrali. Mercati Usa nervosi in attesa dei dati sul pil di domani. Brillano le telecom. A Milano volano Geox e Azimut.

di Redazione29 luglio 2010 | 16:30

Frenano le borse europee sul finale, dopo una giornata di rialzi sulla scia delle buone trimestrali. A spingere il Vecchio Continente al ribasso è stata la debolezza di Wall Street, che dopo un’apertura in positivo, sostenuta dal buon dato delle richieste settimanali di disoccupazione e dai conti Exxon, ha poi accelerato al ribasso. I listini Usa si confermano nervosi sulla scia del Beige Book diffuso ieri e in attesa del dato sul pil di domani.

Chiude piatta Milano, con il Ftse All Share salito dello 0,09% e il Ftse Mib dello 0,07%. In rosso il resto delle borse europee: -0,11% il Fste 100, -0,72% il Dax 30, -0,5% il Cac 40. L’indice Eurostoxx 50 è arretrato dello 0,48%. Oltreoceano, il Nasdaq scende dell’1,25%, il Dow Jones dello 0,64%.

Tra i titoli in evidenza, spiccano i telefonici, con France Telecom in rialzo del (+6) % dopo aver archiviato il secondo trimestre con risultati superiori alle attese e confermato le previsioni sull’anno. Il colosso di tlc francesi ha chiuso i primi sei mesi dell’anno con ricavi pari a 11,19 miliardi di euro contro gli 11,05 miliardi stimati e ebitda a 3,98 miliardi (3,95 miliardi il consensus). Utili sopra le attese (a 3,78 miliardi contro stime per 3,6 miliardi) anche per Telefonica, in rialzo a Madrid del 3,6%. Bene British Telecom, salita del 4% dopo aver reiterato l’outlook sul 2010. A Parigi svetta Capgemini (+9%), dopo aver rivisto al rialzo gli obiettivi di utile operativo per il 2010. Anche per il colosso dei servizi di information technology il semestre si è chiuso con conti sopra le attese.

A Piazza Affari, Geox traina il listino con un rialzo del 7,48%, sulla scia dei risultati del primo semestre. Bene Azimut (+2,39%), che ha visto crescere ricavi e patrimonio in gestione, e Mediolanum (+2,39%). Tra i titoli in rosso: Finmeccanica (-3,69%) e la controllata Ansaldo (-3,44%).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Allianz Partners naviga con Waze

Tutto quello che avreste voluto sapere su come iscriversi al nuovo Albo (ma non avete mai osato chiedere)

Consulente, il cliente si legge dal volto

Consulente, 8 modi per uccidere il tuo stile

Etf, la tattica paga di meno

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Albo unico, tra 5 mesi si cambia

Etf, quando gli smart beta cambiano il benchmark

Scf, prosegue l’attività in vista dell’Albo

Intesa Sanpaolo, se il prelievo lo fai dal tabaccaio

Una sfida per diventare consulenti

CF Webinars, il Fintech al centro della puntata di luglio

Il portafoglio per il consulente in vacanza

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Deutsche Bank Financial Advisors, un reclutamento da 10

Il cliente furioso: manuale di gestione per il cf

Blockchain a buon mercato

Violazioni assortite, radiato ex Mediolanum

Come ti salvo il consulente quando i colleghi sono in vacanza

Asset allocation, lo stile di vita fa guadagnare

Consulente, fotografia di una professione

Axa IM sim, cambia il servizio non la sostanza

Vontobel AM rafforza la squadra obbligazionaria

Anasf day, impressioni di settembre

Il (vecchio) passivo è morto, evviva il (nuovo) passivo

Ing, tutto pronto per la rete dalla linea verde

Bnp Paribas, i Cash Collect dai due volti

Esma, un anno all’insegna di Mifid 2

Caso fee only: (non) c’è il rischio della sospensione dell’attività

Consulente dal piccolo portafoglio? La Maieutica ti aiuta

La sostenibilità vista da Anasf

Asset allocation, una questione di stile

Consulenti, 4 rischi per il portafoglio dai quali stare alla larga

Ti può anche interessare

Un fintech tailor made per il futuro delle banche

Dal World fintech report 2018 emergono tre considerazioni ...

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

LE TRIMESTRALI FANNO BENE AL RISPARMIO GESTITO – La stagione delle trimestrali porta bene al r ...

Capital Group prende Bozzano da Fidelity

La manager affiancherà Vlasta Gregis, Cristina Mazzurana e Paola Pallotta, che rappresentano la soc ...