Euro in volata a 1,31

A
A
A
di Redazione 2 Agosto 2010 | 15:45
Continua il rafforzamento della moneta unica che oggi supera quota 1,31 dollari.

Euro in rafforzamento sui mercati continentali. La moneta unica supera quota 1,31 dollari approfittando del rallentamento dell’economia statunitense nel secondo trimestre. Il cambio si attesta a 1,3186. Euro in rialzo anche sullo yen a 113,85.

In calo il cambio dollaro/yen che viaggia attorno a 86,34 dopo aver toccato venerdì i minimi degli ultimi otto mesi sotto quota 86. Il ministro giapponese delle finanze, Yoshihiko Noda, ha espresso questa mattina preoccupazione per un eccessivo rafforzamento della divisa nipponica nei confronti del biglietto verde: “Movimenti eccessivi nei cambi sono indesiderabili a causa dell’impatto che hanno sull’economia e sui mercati finanziari”, ha commentato. “Da questo punto di vista, stiamo monitorando attentamente i movimenti delle valute”.

Sul fronte macroeconomico, gli operatori del mercato valutario sono già proiettati per la lettura del dato sulla mercato del lavoro statunitense in calendario venerdì prossimo per cui si attende un leggero rialzo del tasso di disoccupazione al 9,6% dal 9,5%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X