Banca d’Inghilterra rivede le stime di crescita

A
A
A

La Banca d’ Inghilterra rivede le stime sull’inflazione e crescita del paese, che saranno inferiori ai target di politica monetaria nel 2012.

di Redazione11 agosto 2010 | 13:30

La Banca d’ Inghilterra rivede le stime sull’inflazione e crescita del paese, che saranno inferiori ai target di politica monetaria nel 2012.

Il governatore Mervyn King, dopo la revisione al ribasso delle stime Usa da parte della Fed, ha segnalato che l’Inghilterra potrebbe necessitare di altre misure di sostegno all’economia. Il tasso d’inflazione nelle nuove stime viaggera’ all’1,5% fino al 2012, sotto il 2% previsto. La crescita non raggiungera’ piu’ un tasso annuo del 3,6% fermandosi al 3%.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La Bank of England non usa toni da “falco”, lima le stime su Pil e paghe

Il vostro posto di lavoro sarà a rischio nei prossimi anni?

Bank of England tiene i tassi stabili, ma emergono divisioni nel board

Inflazione al 2,3% in febbraio in Gran Bretagna, che farà la Bank of England?

Bank of England lascia invariati tassi e quantitative easing

Gran Bretagna, il mercato del lavoro inizia a frenare

Royal Bank of Scotland in calo a Londra dopo bocciatura stress test

Inflazione all’1% in Gran Bretagna, Carney per ora non cambia strategia

Bank of England conferma i tassi, ma potrebbe tagliarli entro l’anno

Bank of England vede frenata in arrivo, taglia tassi e riapre QE

Sorpresa, la Bank of England non taglia i tassi

La Bank of England lancia un acceleratore FinTech

Anche la Bank of England introduce un buffer di capitale

La Bank of England non intende alzare i tassi, per ora

Carney (BoE): per i tassi solo rialzi modesti e graduali

Costo del denaro fermo sullo 0,5% in Inghilterra

Tassi ancora fermi sulla sterlina, BoE teme frenata economia

Cerney (BoE) aumenterà i tassi entro fine anno?

I titoli italiani piacciono agli investitori

Svolta alla BoE, Carney primo governatore non inglese

Bce: tassi fermi ai minimi storici

Gli appuntamenti di oggi

Bce, confermato l’1%

Bank of England, una decisione che non convince

Etf, spunto dei metalli preziosi

Bank of England, nuovo piano di salvataggio da 50 miliardi di sterline

Valute sempre in tensione!

Ti può anche interessare

Asset allocation, è la (s)volta degli emergenti

Esistono segnali che indicano la vicinanza a un punto di svolta ...

Banca Popolare Pugliese, accordo con Etica Sgr

La collaborazione prevede che l’istituto salentino distribuisca attraverso le sue centosei filiali ...

Il business riparte dalla sostenibilità

Bmo ha presentato i risultati della 14a Relazione Annuale Esg ...