Buon inizio di settimana per le borse europee

A
A
A

Apertura in postivo per i listini del Vecchio Continente, sostenuti dal buon andamento di Tokyo. Nella notte la Bank of Japan ha annunciato un’estensione delle misure di alleggerimento monetario per contrastare l’impennata dello yen

di Redazione30 agosto 2010 | 07:00

Lunedì post-vacanziero in postivo per le borse europee, sostenute dal buon andamento della borsa di Tokyo. Il listino del Sol levante ha chiuso gli scambi in rialzo dell’1,76% dopo l’annuncio da parte della Bank of Japan (Boj) di una estensione delle misure di alleggerimento monetario per contrastare il rafforzamento dello yen. L’indice Nikkei si è portato a 9.149,26 punti, 158,20 in più della chiusura di venerdì.  L’indice Nikkei a 9.149,26 punti, 158,20 in più della chiusura di venerdì.

In Europa, il Ftse-Mib sale dello 0,36%, il Cac40 dello 0,33%, il Dax dello 0,39%. L’Eurostoxx 50 viaggia a +0,46%. PositivStabile il cambio euro-dollaro, sopra la soglia degli 1,37, in linea con le indicazioni di venerdì scorso. Le rassicurazioni del presidente della Fed, Ben Bernanke, secondo cui le autorità monetarie Usa faranno tutto il possibile per assicurare la ripresa economica sembrano al momento aver convinto i mercati. In apertura di contrattazioni sul mercato europeo il dollaro passa di mano a 1,2737 contro l’euro (1,2713 la quotazione indicativa della Bce venerdì scorso).

Questa notte il board della Bank of Japan ha annunciato ulteriori misure di allentamento quantitativo per far fronte alla recente impennata dello Yen, oltre che a nuove verifiche sulle prospettive per l’economia nipponica, fortemente legata alle esportazioni.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Investire oggi: l’analisi dei mercati finanziari di Luglio 2018

Le pagelline dei conti delle reti (quotate)

Allianz Partners naviga con Waze

Tutto quello che avreste voluto sapere su come iscriversi al nuovo Albo (ma non avete mai osato chiedere)

Consulente, il cliente si legge dal volto

Consulente, 8 modi per uccidere il tuo stile

Etf, la tattica paga di meno

Un appello a Di Maio per parlare anche di consulenza

Albo unico, tra 5 mesi si cambia

Etf, quando gli smart beta cambiano il benchmark

Scf, prosegue l’attività in vista dell’Albo

Intesa Sanpaolo, se il prelievo lo fai dal tabaccaio

Una sfida per diventare consulenti

CF Webinars, il Fintech al centro della puntata di luglio

Il portafoglio per il consulente in vacanza

Intesa Sanpaolo è la miglior banca italiana

Deutsche Bank Financial Advisors, un reclutamento da 10

Il cliente furioso: manuale di gestione per il cf

Blockchain a buon mercato

Violazioni assortite, radiato ex Mediolanum

Come ti salvo il consulente quando i colleghi sono in vacanza

Asset allocation, lo stile di vita fa guadagnare

Consulente, fotografia di una professione

Axa IM sim, cambia il servizio non la sostanza

Vontobel AM rafforza la squadra obbligazionaria

Anasf day, impressioni di settembre

Il (vecchio) passivo è morto, evviva il (nuovo) passivo

Ing, tutto pronto per la rete dalla linea verde

Bnp Paribas, i Cash Collect dai due volti

Esma, un anno all’insegna di Mifid 2

Caso fee only: (non) c’è il rischio della sospensione dell’attività

Consulente dal piccolo portafoglio? La Maieutica ti aiuta

La sostenibilità vista da Anasf

Ti può anche interessare

EuroMOT, nuovo giro di Bund

Borsa Italiana annuncia l'arrivo di una nuova emissione a tasso O ...

Assopopolari parla di Mezzogiorno

Mezzogiorno: cronache di un fallimento annunciato e di una possibile rinascita ...

Grande successo per ITForum Milano, sfoglia la gallery fotografica

Grande riscontro per l'edizione milanese di ITForum, che si è svolta giovedì 23 novembre nella cor ...