Tremonti, tassare rendite significa tassare Bot

A
A
A

Lo ha detto il ministro dell’Economia durante un’intervista nella quale ha precisato che con il debito pubblico italiano sarebbe un’operazione che merita attenzione.

di Redazione21 settembre 2010 | 14:00

 “Vedo che qualcuno, a sinistra, vorrebbe riproporre la patrimoniale. Ma se in decenni di storia d’Italia non l’ha introdotta nessun governo, nè di destra nè di sinistra, una ragione ci sarà. Di fatto, in un Paese come il nostro, vorrebbe dire tassare i Bot… Diciamo che ci starei un pò attento, con il debito pubblico che abbiamo”. È quanto sostiene il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, in un’intevista al settimanale Oggi.

 

“In coscienza”, ha continuato, “credo che abbiamo fatto il massimo possibile per contrastare la crisi”.   “Uno può anche mettersi la maglietta di Superman, ma la verità – dice – è che molti giudizi positivi li abbiamo da fuori, dall’estero, un estero che normalmente su questo terreno non è mai benevolo con l’Italia. Un estero che oggi ci riconosce di aver agito per il meglio. Tenendo conto che abbiamo il terzo debito pubblico del mondo, senza peraltro essere la terza economia del mondo”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ccteu e Btp sono i protagonisti della nuova infornata del Mef

Mef, nuova emissione di bot a 6 mesi

Linear e Diginventa lanciano il primo BOT per l’RC Auto su Facebook Messenger

Ti può anche interessare

Creval, l’aumento di capitale fa (quasi) il pieno

Adesioni all’83% ma, con il consorzio di sub-garanzia, si arriverà al 100%. ...

Miti e leggende delle criptovalute

Riportiamo di seguito un interessante approfondimento sulle criptovalute a cura di Fabio Pezzotti, ...

Road to the future oggi a Bologna per la tappa conclusiva

Il roadshow di Bluerating in partnership con Capital Group, Credit Suisse Asset Management e iShares ...