Condannato l’ex trader Kerviel

A
A
A
di Redazione 5 Ottobre 2010 | 09:15
Un tribunale di Parigi lo ha condannato per abuso di fiducia, falso e abuso informatico. Secondo i giudici…

Arriva la condanna per l’ex trader di Societe Generale. Un tribunale di Parigi lo ha condannato per abuso di fiducia, falso e abuso informatico per il suo ruolo nello scandalo che ha portato la banca francese a perdere quasi 5 miliardi di euro.

 

Secondo i giudici, l’ex trader Jerome Kerviel, sapeva esattamente cosa stava facendo quando oltrepassava le proprie competenze di trader e che ha cercato di occultare le sue posizioni. Inoltre a Kerviel i suoi capi non diedero nemmeno un tacito assenso a speculare in modo eccessivo.

L’ex trader è stato condannato a cinque anni di carcere e a risarcire la banca delle perdite causate.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

SocGen dovrà pagare 450mila euro a Kerviel

SocGen: chiesti 4,9 miliardi a Jerome Kerviel

Private Banking – Societe Generale va controcorrente

NEWSLETTER
Iscriviti
X