Il trustee di Madoff contro UBS

A
A
A
di Redazione 24 Novembre 2010 | 16:30
Irving Picard, il trustee incaricato di liquidare la società di investment management di Bernard Madoff, ha fatto causa ad Ubs e ad altri cosiddetti “feeder funds”, ovvero fondi ad apporto.

Irving Picard, il trustee incaricato di liquidare la società di investment management di Bernard Madoff, ha fatto causa ad Ubs e ad altri cosiddetti “feeder funds”, ovvero fondi ad apporto.

 

A riportare la notizia è l’agenzia Reuters che cita il documento del tribunale, secondo il quale Irving Picard accusa Ubs di aver consentito allo “schema Ponzi” di Madoff di funzionare attraverso numerosi fondi ad apporto internazionali fra cui Luxalpha Sicav e Groupement Financier ltd. Questi ultimi, secondo l’accusa, avrebbero drenato cumulativamente 1,92 miliardi di dollari in sei anni prima della bancarotta.

 

Le persone sotto accusa di Ubs, prosegue il documento, sembra che abbiano fatto almeno 80 milioni di dollari di commissioni con lo schema Ponzi.

 

Il trustee ha infine chiesto a Ubs e Access International advisors llc un risarcimento di almeno 2 miliardi di dollari per il ruolo da loro assunto nello schema Ponzi.

 

Il finanziere Madoff ha truffato per decenni gli investitori con uno schema Ponzi da 65 miliardi di dollari. Lo scorso giugno è stato condannato a 150 anni di carcere. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Erano complici di Madoff: condannati cinque ex dipendenti del finanziere americano

Gossip, Madoff, ora tocca ai figli e al fratello

Usa, truffe web a +50%

NEWSLETTER
Iscriviti
X