Blueindex, una seduta in equilibrio quasi perfetto

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi11 aprile 2017 | 12:41

GAM HOLDING IN EVIDENZA – Gam Holding (il cui management in questi giorni sta raccomandando agli azionisti di rigettare la proposta delll’investitore attivista Rudolf Bohli di tagliare più aggressivamente i costi, sottolineando come tale azione potrebbe mettere a rischio la struttura della società di gestione a medio termine) si mette in luce sul Blueindex, chiudendo in rialzo del 2,05% la seduta di lunedì e guadagnando così la testa della classifica giornaliera per distacco, con Banca Generali secondo miglior componente a +1,49% che supera di poco Credit Suisse Group (+1,45%) grazie alla spinta proveniente dai buoni dati della raccolta di marzo e da alcuni giudizi positivi dei broker.

PERDE QUOTA MEDIOBANCA – Dalla parte opposta della classifica è un altro titolo italiano, Mediobanca, a indossare la maglia nera con una perdita del 2,05% dopo i rialzi delle precedenti sedute favoriti dall’aumento delle stime e del target price (da 85 a 90 centesimi per azione) da parte di Morgan Stanley, anche in questo caso a circa mezzo punto di distacco dalla terzultima e penultima componente del paniere, ovvero Credit Agricole e Bnp Paribas (-1,47% e -1,48% rispettivamente). Una sostanziale simmetria che si riflette anche in un sostanziale equilibrio tra titoli in crescita (18) e titoli in calo (21).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Blueindex: brilla Banco Bpm, Janus Henderson Group in coda al gruppo

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Blueindex: Man Group si riporta sui valori visti a fine maggio

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Blueindex: a tener banco è sempre la crisi bancaria italiana

Blueindex: Old Mutual torna a mettersi in luce

Bluerating: corre Raiffeisen International, frenano Deutsche Bank e Natixis

Blueindex: le indiscrezioni fanno bene a Banco Bpm

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: corre Banca Generali, Banco Bpm torna a cedere terreno

Blueindex: Azimut continua a correre grazie ai numeri

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

Sul Blueindex brilla Gam, bene anche le banche italiane

Blueindex: American Express vola dopo la trimestrale

Blueindex: una giornata memorabile per Unicredit

Bluerating, torna a brillare Legg Mason

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Blueindex: ancora acquisti su Henderson Group

Blueindex: Gam Holding torna a correre, frena Unicredit

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: Barclays si fa vedere, frena American Express

Blueindex: brillano Gam Holding e Man Group, indietro tutta Deutsche Bank

Ti può anche interessare

I bot vanno a segno, spread ancora giù

Collocati tutti i 6 miliardi di BoT con scadenza a 6 mesi ...

Manovra, l’Italia risponde alle critiche dell’Europa

E' il momento della contromossa italiana ...

Broker Forex, allarme rosso sulle truffe

Non si può più andare avanti in questa maniera. A dirlo è Aduc ...