Titolo da monitorare Unipol

A
A
A
di FIDA Finanza Dati Analisi 24 Agosto 2011 | 07:01
Ottime notizie per il gruppo

Notizie positive per gli azionisti di Unipol Gruppo Finanziario, provenienti principalmente del settore assicurativo grazie ad una raccolta premi cresciuta a 4,86 miliardi dai precedenti 4,36. In generale i risultati del primo semestre 2011 sono soddisfacenti. Il gruppo bolognese, infatti, dopo la clamorosa perdita di oltre 26 milioni, fatta registrare nel primo semestre del 2010, è riuscita a recuperare molto bene e velocemente, riuscendo a raggiungere un utile netto di 57 milioni di euro. Tutto questo senza considerare i risultati di Bnl Vita (utili per 8 milioni di euro), la consociata attiva nel settore bancassicurativo. Lo scenario di riferimento ha comunque consigliato al management di ridurre i target relativi alla bottom line per il 2012, passando da 250 a 225 milioni. Sul mercato il settore finanziario è ancora quello maggiormente penalizzato ed Unipol è tra le aziende che hanno subito perdite maggiori sul listino. Nonostante ciò le performance sopra riportate tendono a diffondere fiducia ed a seguito della pubblicazione dei risultati il titolo ha fatto osservare una fiammata rialzista. Tecnicamente lo strumento è ancora “incagliato” in un trend ribassista di fondo molto pronunciato ma il superamento del livello 0,37 offrirebbe un segnale d’acquisto da non trascurare.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X