BlueIndex, mercoledì in rialzo per Mediolanum e le altre

A
A
A
di Maria Paulucci 13 Ottobre 2011 | 15:00
Commento alle performance del BlueIndex del 12 ottobre. Prima della doccia fredda di giovedì…

Se la sono cavata bene, i 40 titoli quotati sui listini mondiali appartenenti a banche e istituzioni finanziarie inclusi nel BlueIndex. Se la sono cavata bene, dicevamo, nella seduta di mercoledì 12 ottobre, prima del nuovo capitombolo di giovedì 13.

Mercoledì 12 ottobre, a Piazza Affari, i tre titoli del risparmio gestito hanno chiuso in positivo: bene Azimut (+3,08%), Banca Generali (+1,38%) e Mediolanum (+3,81%). Unici titoli negativi Dexia (-1,11%), in scia alle preoccupazioni sul futuro della banca, e Man Group (-5,96%) a Londra.

Nelle prossime ore, i fari del BlueIndex saranno puntati su JP Morgan, che ha appena riportato i numeri del terzo trimestre. Utili in calo del 4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, a 43 miliardi di dollari. I ricavi dalle attività di investment banking sono “calati in modo sostanziale”, ha sintetizzato il ceo Jamie Dimon.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti