Beni Stabili Siiq, approvata la prima trimestrale 2012

A
A
A
di Maria Paulucci 9 Maggio 2012 | 13:00
In miglioramento la posizione finanziaria netta, a -2.213,4 milioni rispetto ai…

Beni Stabili Siiq ha chiuso il 2011 con un risultato netto consolidato positivo per 16,3 milioni di euro, rispetto ai 16,6 milioni del 31 marzo 2011. Il valore complessivo di bilancio del portafoglio immobiliare di 4.365,6 milioni rispetto ai 4.341,0 milioni del 31 dicembre 2011. Il triplo Nav su base diluita è stabile a 0,978 euro per azione rispetto ai 0,971 euro di fine 2011. In miglioramento la posizione finanziaria netta, a -2.213,4 milioni rispetto ai -2.232,8 milioni del 31 dicembre.

Nonostante le condizioni di mercato, spiega la società in una nota, “l’attività di locazione si è dimostrata solida e in miglioramento, con l’attivazione di nuovi contratti per oltre 5.100 metri quadri, corrispondenti a circa 0,6 milioni annui di nuovi affitti a regime”. Siglati nel trimestre contratti e preliminari di locazione per altri 4.700 metri quadri circa, che decorreranno nei prossimi mesi. “L’attività di vendita immobiliare, sempre connessa all’obiettivo di rotazione degli attivi, ha riguardato principalmente immobili non core e del portafoglio Telecom, con prezzi di vendita generalmente allineati ai valori di libro”. Al 31 marzo erano in essere preliminari di vendita per 75,3 milioni, “con prezzi sostanzialmente in linea con i valori di bilancio”. Infine, “nessuna acquisizione significativa è stata conclusa nel trimestre”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Beni Stabili Siiq, approvato un dividendo di 0,022 euro per azione

Beni Stabili Siiq sottotono, ma sono in arrivo novità importanti

NEWSLETTER
Iscriviti
X