Trading, se i social network migliorano le performance

A
A
A
di Redazione 17 Maggio 2012 | 13:33
Uno studio sul social trading condotto dal Mit nell’ambito del network di investimenti di eToro

Il copy trading migliora i guadagni realizzati dai trader. E’ quanto emerge da uno studio comportamentale sul social trading condotto dal MIT nell’ambito del network di investimenti di eToro. In particolare, evidenzia Yaniv Altshuler, il ricercatore del MIT che ha condotto lo studio, “l’indicazione di uno specifico guru da copiare ha consentito ai trader online di aumentare i guadagni del tra il 6% e il 10% rispetto ai trade compiuti al di fuori dei social network e del 4% rispetto al copy trading non guidato, dove i guru copiati sono stati selezionati senza il beneficio di uno specifico suggerimento”.

Questa ricerca, ha aggiunto, “suggerisce dunque che ottimizzare i network di social trading, rendendo disponibili raccomandazioni di copia accuratamente selezionate, può incrementare i guadagni e aumentare i ritorni medi per utente, evitando nel contempo bolle di mercato”. Normalmente in un network di social trading i singoli trader scelgono chi copiare sulla base di un numero di fattori che includono gli strumenti negoziati, i livelli di rischio, il guadagno e la percentuale di rendimenti positivi.

Per condurre la ricerca, a ciascuno dei 6.000 trader coinvolti è stata offerta l’opportunità di usare un coupon da 20 dollari per copiare uno specifico guru. Le associazioni tra i trader componenti il campione e i guru sono state basate su un algoritmo progettato per massimizzare i guadagni in tutto il network di trading. Altri gruppi di indagine hanno dimostrato aumenti delle performance di trading molto inferiori: un gruppo era formato da trader che hanno copiato i guru con i più alti rendimenti, in un altro i trader raccomandati erano stati selezionati casualmente senza il beneficio dell’algoritmo. “Il social trading sta attraversando un nuovo processo evolutivo che lo rende più potente che mai”, ha dichiarato Jonathan Assia, Ceo di eToro. “Siamo entusiasti di avere finalmente una prova, proveniente da un istituto di ricerca rinomato a livello mondiale come il MIT Media Lab, che il social trading produce ritorni più alti del trading individuale. Questo conferma il valore fondamentale nel quale crediamo, e cioè che i profitti sono legati alla saggezza collettiva”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti