Real estate, Sorgente Group riscopre l’America

A
A
A
di Redazione 11 Luglio 2012 | 13:13
L’obiettivo è creare una collezione di edifici per rendimenti stabili e rischi minimi

DAL LUSSEMBURGO AGLI USA – Avvia l’operatività il comparto statunitense dell’Historic & Trophy Buildings Fund, fondo lussemburghese della scuderia Sorgente Group gestito da Main Source Sa, società di risparmio del gruppo vigilata nel Gran Ducato. Con l’inizio del secondo semestre il comparto, specializzato in immobili trofeo nell’area del dollaro – con focalizzazione su New York, Los Angeles, San Francisco e Chicago – perfeziona il suo primo investimento tramite l’acquisizione del controllo su Michelangelo Real Estate Corporation, lo storico braccio operativo di Sorgente Group sul real estate americano. La partecipazione acquisita vale oltre 120 milioni di dollari. Figura nel portafoglio anche lo share nel Flatiron Building, prestigiosa icona delle proprietà americane del gruppo.

IDENTIKIT DEL COMPARTO – Il comparto ha tra i propri obiettivi d’investimento l’assunzione di altri pezzi dei più importanti e affascinanti building americani, mirando a realizzare una vera e propria collezione di Trophy Asset di alta immagine, in grado di assicurare agli investitori del fondo una redditività stabile e la più alta protezione del capitale impiegato. Gli investimenti negli Stati Unti, si apprende da una nota, sono coordinati da Star Source Financial Services, società del gruppo Sorgente di diritto statunitense nata nel 2004 con sede a New York, che fa capo a Sorgente Group of America, holding delle componenti americane del gruppo. La corporation è attiva nel campo del real estate management, nell’advisory e nel brokeraggio. Tutte le attività americane sono guidate da Veronica Mainetti, ceo di Sorgente Group of America.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti