Jp Morgan am investe nell’e-commerce berlinese

A
A
A
Avatar di Redazione 21 Agosto 2012 | 06:46
Continua la crescita di Zalando che ha aperto anche in Italia poco più di un anno fa. Tra gli investitori di prestigio anche Quadrant Capital Advisors…

E-COMMERCE PARLA TEDESCO – Si chiama Zalando, sito e-commerce che vende oltre mille marche diverse di calzatura fashion e sportive attraverso il web e ha aperto in Italia poco più di un anno fa. La società nata a Berlino prosegue la sua crescita dopo aver annunciato un importante accordo con due nomi di prestigio, Jp Morgan asset management e Quadrant Capital Advisors.

LE DUE NEW ENTRY – Le due società entreranno a far parte così degli investitori che credono nel progetto della vendita online. Nel capitale sociale figurano, tra gli altri, Rocket Internet, Holtzbrinck Ventures e DST Global. JP Morgan am e Quadrant Capital Advisors hanno preso piccole: rispettivamente dell’ 1,3% e dello 0,9% per una cifra ancora non rivelata.

L’ESPANSIONE – Fondata nel 2008 da Robert Gentz e David Schneider, Zalando inizialmente portava il nome di Ifansho. Specializzata nella vendita di calzature, da allora è cresciuto fino a comprendere altri settori della moda, stile di vita e sport. Ora la società è attiva in dodici nazioni e sono previste a breve l’apertura dei siti per il mercato norvegese e per quello polacco.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

JPMorgan Am: il futuro è degli alternativi

Classifiche Bluerating: Russell Investments in testa tra i fondi a ritorno assoluto-multi-strategy

NEWSLETTER
Iscriviti
X