Fxcm torna a insegnare tra i banchi di scuola

A
A
A
di Daniel Settembre 29 Agosto 2012 | 12:57
Il broker statunitense propone per i prossimi mesi quattro seminari gratuiti per operare in maniera consapevole sul mercato delle valute…

FORMAZIONE D’AUTUNNO – Dopo la pausa estiva riprendono i corsi di formazioni targati Fxcm. Il broker specializzato nel mercato forex ha messo a punto un programma per l’aututnno 2012 che prevede quattro seminari gratuiti tra i mesi di settembre e dicembre. Tutti i corsi, da qualli base a quelli avanzati si terranno nella sede milanese di Assosim.

FOREX PER TUTTI – I seminari, che prevedono il coinvolgimento anche di trader professionisti in qualità di docenti, sono stati studiati per permettere la partecipazione non solo di investitori esperti, ma anche di coloro che si stanno avvicinando gradualmente al mondo del forex e dei cfd (contract for difference). Gli incontri proposti hanno lo scopo di fornire ai trader tutti gli strumenti necessari per operare con una maggiore sicurezza in momenti come questi caratterizzati da una elevata volatilità (non sempre un nemico del trader).

L’AGENDA DEL TRADER
– Nel seminario di livello base, tenuto da Matteo Paganini e Filippo Legrenzi del team di analisi di Fxcm Italia, si forniranno tutte quelle informazioni fondamentali che un trader deve conoscere, compresa l’analisi tecnica che sarà anche argomento di una prova pratica. Nei corsi di livello avanzato, invece, si affronteranno tecniche di analisi complesse e approfondite come, ad esempio, il Tradingshooter, ilNaked e l’utilizzo delle medie mobili. I corsi vedranno la partecipazione anche di trader professionisti con all’attivo diverse importanti pubblicazioni sul mondo del forex come Arduino Schenato, Orso Locatelli, Alberto Tasca, Stefano Bargiacchi e Stefano Ciucci.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: dollaro in cerca di conferme

Forex: l’Euro temporeggia in attesa della Fed

Forex: l’Euro si piega nuovamente a Gann

NEWSLETTER
Iscriviti
X