Usa: gli hedge fund si fanno trucco e parrucco

A
A
A
di Daniel Settembre 30 Agosto 2012 | 07:48
La Sec ha deciso di abrogare la normativa vecchia di 30 anni che non consentiva loro di ricorrere alla pubblicità. Finanza e pubblicità tornano a flirtare. Secondo voi è giusto? Diteci la vostra nei commenti.

L’ANIMA DEL COMMERCIO – Gli hedge fund e gli altri veicoli di investimenti privati ora potranno ricorrere alla pubblicità e al marketing diretto per piazzare titoli a investitori individuali. La Sec ha infatti deciso di abrogare una normativa vecchia di 30 anni. Saranno soprattutto i fondi alternativi a beneficiare maggiormente della nuova opportunità di comunicazione.

LE RESTRIZIONI – La Sec però ha previsto anche alcune limitazioni. Sarà possibile raggiungere infatti solo individui con un patrimonio superiore a un milione di dollari o un reddito annuale oltre 20mila dollari. Oltre ad aprirsi nuove opportunità, resta comunque il dubbio di un connubio – quello tra la finanza e la pubblicità – che potrebbe rilevarsi pericoloso e ingannevole.

IL COMMENTO DEGLI UTENTI – Voi cosa ne pensate? È giusto che la finanza vada a braccetto con la pubblicità? Diteci la vostra nei commenti?

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il covid spinge i profitti degli hedge fund

Hedge Fund, i dolori di Ray Dalio e il nuovo boom alle porte

Elezioni Usa, ecco il posizionamento degli hedge fund

NEWSLETTER
Iscriviti
X