Bce, nessuna ritoccatina ai tassi

A
A
A
di Redazione 6 Settembre 2012 | 12:02
Come previsto Eurotower non tocca il tassi di riferimento dopo la riduzione di un quarto di punto effettuata a luglio.

TASSI INVARIATI – La Bce ha lasciato, come previsto, invariato al minimo storico dello 0,75% il tasso di rifinanziamento pronti contro termine, dopo la riduzione di un quarto di punto effettuata a luglio. Il tasso sui depositi e il tasso marginale, rimangono rispettivamente a quota zero e 1,50%.

LO SPREAD CALA – Il differenziale di rendimento tra i titoli di Stato decennali italiani e tedeschi, dopo l’annuncio arrivato da Francoforte, si attesta a 393 punti base, con il decennale che rende al 5,44%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La Bce rivede la forward guidance ma resta accomodante. I commenti dei gestori

Mercati, Bce: attesa una politica monetaria più accomodante

Banche e dividendi: ora la palla passa alla Bce

NEWSLETTER
Iscriviti
X