Voto Usa, Roubini: io sostengo il presidente Obama

A
A
A
Maria Paulucci di Maria Paulucci 8 Settembre 2012 | 10:00
L’economista dice la sua sulle prossime elezioni e avverte: per affrontare la crisi bisogna lavorare insieme

 IL VOTO AMERICANO – Barack Obama o Mitt Romney? “Credo che probabilmente sarà rieletto il presidente Obama”. Così risponde, a meno di due mesi dal voto negli Stati Uniti, l’economista Nouriel Roubini, a margine del Forum Ambrosetti di Cernobbio. Ieri, sempre sulle sponde del lago di Como, Roubini aveva in sostanza espresso l’opinione che la crisi è ancora profonda e che la recentissima mossa della Bce, il “big bazooka”, serve solo a prendere tempo.

OBAMA FOR PRESIDENT – Sugli Stati Uniti, oggi Roubini dichiara che “l’economia non è forte, persistono difficoltà nell’occupazione, come abbiamo visto dagli ultimi dati. D’altro canto, però, Mitt Romney è un candidato piuttosto debole”. Insomma, considerato tutto, l’economista pensa che Obama sia in vantaggio. E conclude: “Personalmente, io sono un sostenitore del presidente Obama, ma ritengo che gli Stati Uniti abbiano bisogno di politiche bipartisan per affrontare la crisi, e che occorra lavorare insieme”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La Casa Bianca chiede consigli ai big del FinTech

G20, Sarkozy: intesa sulla tassa per le transazioni finanziarie

NEWSLETTER
Iscriviti
X