Cernobbio, Almunia: sono ottimista, ma la strada è ancora lunga

A
A
A
di Redazione 8 Settembre 2012 | 10:18
Bisogna migliorare i governi europei e discutere nuove leggi, per esempio per quanto riguarda il sistema bancario

UN DURO LAVORO – Ci sono ancora molte decisioni da prendere per trascinare l’Europa fuori dalla crisi. Non sarà facile, ma una soluzione è possibile. Questo in sintesi il pensiero di Joaquìn Almunia, vice presidente della Commissione europea e commissario europeo per la Concorrenza, che – a margine del Workshop Ambrosetti in corso a Villa D’Este a Cernobbio – ha commentato le parole del presidente della Repubblica italiana, Giorgio Napolitano, secondo cui c’è ancora molto da fare per l’Italia e l’Europa. 

 
RIFORMARE IL SISTEMA BANCARIO – “L’implementazione delle misure necessarie non è facile, ci vogliono riforme, bisogna migliorare i governi europei, discutere nuove leggi, per esempio per quanto riguarda il sistema bancario”, ha detto Almunia. “In certi casi, i risultati non arriveranno subito, per cui abbiamo un lavoro difficile da fare. Ma sono sicuramente ottimista”, ha aggiunto.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X