Sorgente: il ballo del mattone va a ritmo di samba

A
A
A
di Redazione 11 Settembre 2012 | 06:50
Il gruppo che fa capo a Valter Mainetti e Brasil Invest hanno annunciato la creazione di una joint venture con l’obiettivo di investire in…

A RITMO DI SAMBA – L’obiettivo è investire in Brasile con oltre un miliardo di dollari nel mercato immobiliare locale. Il veicolo è una nuova joint venture creata ad hoc dal gruppo Sorgente, che fa capo a Valter Mainetti e Brasil Invest, opreatore di sviluppo immobiliare con sede nel Paese sudamericano. L’annuncio dell’accordo è stato comunicato con una nota congiunta dalle due società e ufficializzata alla presenza del vicepresidente del Brasile, Michel Temer.

IL TARGET DI RACCOLTA – La joint venture prenderà corpo in due società: Sorgente do Brasil asset management (fondi immobiliari, soggetti all’autorità di vigilanza brasiliana) e Sorgente Brasil Invest empreendimentos imobiliarios (attività di servizio a supporto dei fondi immobiliari). Il target di raccolta di equity iniziale è di 500 milioni di dollari che, con il ricorso alla leva, potrebbe raggiungere una capacità di investimento di un miliardo di dollari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X