Spagna: Moody’s grazia il Paese, ma l’outlook è negativo

A
A
A
di Redazione 17 Ottobre 2012 | 06:46
Intanto Maria Cannata, la responsabile del Tesoro italiano per la gestione del debito, ha detto che un’eventuale richiesta di aiuti da Madrid sarebbe positiva per Europa.

CONFERMATO IL RATINGMoody’s ha comunicato nella notte di aver mantenuto il rating spagnolo all’interno del comparto investment grade a Baa3, ma con un outlook negativo. L’agenzia ha motivato la sua decisione con la convinzione che Madrid, tramite la richiesta di una linea di credito all’Esm e gli acquisti bond della Bce, uniti agli sforzi del governo, manterrà l’accesso ai mercati a tassi ragionevoli.

GLI AIUTI ALLA SPAGNA – Intanto Maria Cannata, la responsabile del Tesoro italiano per la gestione del debito, ha detto che un’eventuale richiesta di aiuti da Madrid sarebbe positiva per Europa. “Nel medio periodo”, ha spiegato la responsabile in un’intervista, “sarebbe una notizia positiva per tutta l’eurozona e quindi anche per noi”.

IL TAGLIO ALLE BANCHE – Ieri Standard & Poor’s ha tagliato il rating di alcune tra le principali banche spagnole tra cui Banco Santander (vai qui per la notizia). Il downgrade è arrivato in seguito all’abbassamento del merito di credito sovrano a un passo dal livello “junk”, spazzatura.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, UniCredit: Moody’s conferma rating e outlook. Il quadro tecnico

Banche, Credit Suisse: Moody’s peggiora il rating

Deutsche Bank brinda con il verdetto di Moody’s

NEWSLETTER
Iscriviti
X