Usa: Sandy blocca anche Wall Street

A
A
A
di Redazione 29 Ottobre 2012 | 08:33
Il New York Stock Exchange e il Nasdaq resteranno chiusi per la giornata di oggi. Wall Street aveva chiuso i battenti per motivi atmosferici l’ultima volta nel 1985.

WALL STREET FERMA – A causa dei rischi legati all’uragano Sandy che sta interessando la costa est degli Stati Uniti, la Sec ha ordinato la chiusura dei mercati finanziari statunitensi. Il New York Stock Exchange e il Nasdaq resteranno infatti chiusi per la giornata di oggi. Le due società non hanno escluso una possibile chiusura anche per domani.

I PRECEDENTI – Wall Street aveva chiuso i battenti per motivi atmosferici l’ultima volta nel 1985 a causa dell’uragano Gloria. Mentre si tratta della prima volta che la Borsa Usa dopo gli attacchi terroristici alle torri gemelle del World Trade nel settembre del 2011.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Greenidge (mining di Bitcoin) debutta sul Nasdaq

Mercati: è dilemma sulla discesa del Nasdaq

Mercati, Outbrain: ecco il prezzo dell’Ipo a Nasdaq

NEWSLETTER
Iscriviti
X