Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi23 giugno 2017 | 10:46

GAM HOLDING E LEGG MASON IN TESTA AL BLUEINDEX – Testa a testa ai vertici della classifica giornaliera del Blueindex ieri, con Gam Holding e Legg Mason che hanno chiuso la giornata in rialzo dell’1,11%, staccando nettamente le altre componenti del paniere (le più immediate inseguitrici, Intesa Sanpaolo e Janus Henderson Group, si sono limitate a sfiorare lo 0,7% di rialzo).

ANCORA PRESE DI PROFITTO SULLE BANCHE – Dalla parte opposta della classifica nuove prese di profitto penalizzano il comparto bancario europeo, con Barclays Bank, Banco Bpm e Raiffeisen International finite tutte in rosso di un paio di punti percentuali a fine giornata. Appena meglio hanno chiuso Unicredit (-1,98%) e Azimut (-1,93%), pur in una giornata in cui la notizia del possibile acquisto, sia pure condizionato, di Bpvi e Veneto Banca da Intesa Sanpaolo avrebbe potuto portare ad un alleggerimento delle tensioni sul comparto finanziario italiano.

SARA’ IL WEEKEND DECISIVO PER BPVI-VENETO BANCA? – La vicenda dovrebbe peraltro chiudersi abbastanza rapidamente dopo essersi trascinata per mesi senza costrutto. Voci di mercato segnalano infatti che il governo sarebbe pronto a varare già nel fine settimana un decreto che preveda la liquidazione coatta amministrativa di Bpvi e Veneto Banca, nominando gli attuali Ceo, Fabrizio Viola e Cristiano Carrus, quali commissari straordinari. A quel punto scatterebbe l’operazione di separazione degli asset “in bonis” che Intesa Sanpaolo si è detta disponibile ad acquistare, dagli altri asset che confluirebbero in una “bad bank” alla cui ricapitalizzazione contribuirebbe lo stato italiano, se dalle autorità europee verrà un via libera.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche e reti, i consulenti hanno una marcia in più

Conti correnti: gli Italiani sono più parsimoniosi

Ubi Banca va di nuovo a canestro

Reti, Banca Consulia tratta con Unica Sim

Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

CheBanca!, reclutamento senza sosta

Reti, ora la fee è (quasi) una certezza

Banche, l’Italia è un modello virtuoso

BlackRock-Carige, niente nuovi esuberi

Fineco si gode private banking e indipendenza

Banche, la politica ammazza l’utile

Dossier reclutamento – Widiba

Dossier reclutamento – IWBank PI

Quando la consulenza è una questione morale

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Ti può anche interessare

Forbes.it punta alla leadership tra i siti maschili per brand reputation e user experience

Parte dalla supremazia della piattaforma digitale di Forbes US la nuova release del sito italiano di ...

Il “buy” del consulente – 04/10/18, da BasicNet a Telecom Italia

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari ...

Italia, Ocse all’attacco del reddito di cittadinanza

Per l'organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico il nuovo sussidio del governo è tr ...