A Milano la giornata chiude in rialzo

A
A
A

Dopo un avvio prudente il listino di Milano chiude in recupero. Piacciono numeri e indicazioni di Stm e il dato del Pil Usa del quarto trimestre. Ma Tod’s e Pirelli cadono

Luca Spoldi di Luca Spoldi30 gennaio 2014 | 16:42

PRUDENTE RECUPERO A MILANO  – Nonostante un inizio di giornata prudente a Piazza Affari torna il segno positivo, anche grazie alla partenza in recupero di Wall Street, con l’indice Ftse Mib che a fine seduta guadagna lo 0,38%, il Ftse Italia All-Share che chiude a +0,41% mentre il Ftse Italia Star si accontenta di un più contenuto +0,21%.

STM IN VETTA, TONFO DI TOD’S E PIRELLI – Tra le blue chip tricolori brilla Stmicroelectronics, che beneficia del miglorato sentiment dopo la trimestrale e le indicazioni del management e del buon dato del Pil Usa del quarto trimestre 2013. Bene anche Banco Popolare, Fiat e Tenaris, mentre Tod’s e Pirelli si contendono la maglia nera la prima a causa di un trimestrale deludente che fa piovere bocciature da parte dei broker, la seconda dopo la smentita dell’intenzione di Marco Tronchetti Provera di voler cedere una partecipazione al fondo di private equity di Goldman Sachs.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Tentori (Axa IM): “Ottimisti sul Btp”

Le previsioni sul 2018 del chief investment officer della casa di gestione ...

Consulenza previdenziale: gli etf piacciono ai fondi pensione

I risultati di una ricerca promossa da DWS rivela il crescente utilizzo degli etf e di altre soluzio ...

L’efficienza dell’affitto

Basta con le case di proprietà e avanti con l’affitto ...