Ancora un finale in crescendo per Milano

A
A
A
di Luca Spoldi 7 Febbraio 2014 | 16:53
Sembrava una seduta destinata a terminare poco sotto i livelli di ieri, invece l’avvio positivo di Wall Street ha consentito agli indici di Milano di chiudere anche oggi in rialzo

MILANO NON TIRA IL FIATO – Dopo il rialzo di ieri Piazza Affari sembrava voler tirare il fiato in vista del weekend, ma l’apertura positiva di Wall Street ha portato nel pomeriggio a un ulteriore flusso di ordini in acquisto, con l’indice Ftse Mib che a fine seduta ha chiuso a +0,96%, il Ftse Italia All-Share in rialzo dello 0,93%, mentre il Ftse Italia Star ha terminato a +0,54%,  

MEDIOLANUM E BUZZI UNICEM SUGLI SCUDI – Tra le blue chip si sono messe in luce Mediolanum (che ha sfruttato come Banca Generali e Azimut il “buy” di Citigroup) e Buzzi Unicem, con rialzi di oltre 4 punti percentuali. In ribasso tra uno e due punti hanno invece chiuso Mps, Saipem e Tod’s.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, ecco gli obiettivi di reclutamento per il 2022

Azimut, ecco il piano per il 2022

Azimut, la convention detta le linee strategiche

NEWSLETTER
Iscriviti
X