Btp: bene l’asta, qualche vendita sul secondario

A
A
A
di Luca Spoldi 13 Febbraio 2014 | 14:33
Il Tesoro colloca 8 miliardi di Btp dai 3 ai 30 anni, con tassi in ulteriore calo. Ma sul secondario scatta qualche vendita che fa risalire sopra il 2% lo spread coi Bund

BENE L’ASTA BTP, SUL MERCATO SCATTA QUALCHE VENDITA – Ancora un successo per il Tesoro che stamane ha collocato 8 miliardi di euro (il massimo previsto) di Btp a tessi in calo. In particolare sono stati collocati 3,5 miliardi di Btp scadenza dicembre 2016 al minimo storico dell’1,41% (dal precedente 1,51%), 2,5 miliardi di Btp scadenza maggio 2021 al 3,02% (dal 3,17%) e 1,5 miliardi di Btp settembre 2044, al 4,59% (dal 4,99% dell’ultima asta precedente). Nel frattempo però sul decennale guida quotato sul mercato secondario il tesso risale al 3,74%, 2 centesimi più di ieri, mentre lo spread col Bund si allarga sino al 2,04%, 4 centesimi sopra la chiusura precedente.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti