I dati macro sostengono i listini europei

A
A
A
di Luca Spoldi 14 Febbraio 2014 | 10:45
Anche il Pil di Eurolandia supera le attese salendo dello 0,3% nell’ultimo trimestre dell’anno. La notizia mette di buon umore i listini del vecchio continente

DATI MACRO SOSTENONO I LISTINI – Il dato leggermente superiore alle attese del Pil di Eurolandia del quarto trimestre 2013 (+0,3% rispetto al terzo trimestre, contro attese di +0,2%) consente ai listini europei di riprendere la propria corsa stamane, con Londra che segna +0,12%, Parigi a +0,44% e Francoforte in rialzo dello 0,62%, mentre Madrid guadagna lo 0,58% e Milano è indicata a +1,2%.

ENEL IN LUCE, RESTA DEBOLE BNP PARIBAS – L’Eurostoxx50 sale a sua volta dello 0,52%, con Enel e Rwe che svettano tra le componenti del paniere, davanti a Societe Generale; in calo resta Bnp Paribas, già negativa ieri, mentre e.On, Munich Re, Unilever, Deutsche Bank e Crh non riescono a scostarsi dai livelli visti ieri sera in chiusura.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti