Tokyo in rialzo, ancora al palo i listini cinesi

A
A
A
di Luca Spoldi 25 Febbraio 2014 | 09:27
Softbank in allungo sul listino di Tokyo: il gruppo sarebbe pronto a investire nel servizio di messaggeria mobile Line controllato dalla coreana Naver, concorrente di WhatsApp

SOFTBANK BRILLA A TOKYO – Tokyo torna a salire, con l’indice Nikkei225 che si riporta a 15.051,60 yen (+1,44%), ossia sui massimi delle ultime cinque settimane, mentre non riescono a riprendersi i mercati cinesi di Hong Kong (-0,32%) e Shanghai (-0,12%), su cui continuano a pesare timori circa la tenuta della crescita che fanno scattare nuova vendite in particolare sul comparto immobiliare. Tra le blue chip giapponesi si mette in luce Softbank, che tocca i massimi a un mese per il diffondersi di indiscrezioni circa la possibile acquisizione di una partecipazione in Line Corporation (società del gruppo sudcoreano Naver che eroga l’omonimo servizio di messaggeria mobile concorrente di WhatsApp).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti