Aziende Usa ancora prudenti nelle assunzioni

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 5 Marzo 2014 | 15:25
In febbraio le aziende Usa hanno assunto 139 mila nuovi dipendenti contro i 155 mila previsti dal mercato che ora attende i numeri complessivi del Labour Department

AZIENDE USA ASSUMONO CON PRUDENZA – Le società private statunitensi stentano ad aumentare il ritmo delle assunzioni: secondo i dati di Adp Research Institute le assunzioni nette del settore privato sono salite in febbraio a quota 139 mila, meno delle 155 mila mediamente previste dal mercato, che ora attende i dati ufficiali del Labour Department in calendario venerdì prossimo (in questo caso il consensus è di 150 mila posti di lavoro non agricoli creati in tutto, a fronte dei 113 mila di gennaio). In un report separato anche l’Institute for Supply Management ha segnalato che l’indice Isp per il settore dei servizi è scivolato a febbraio a 53,5 punti dai 54 punti di gennaio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

ITForum Online Week: la parola a Borsa Italiana su mercati azionari, derivati ed EtfPlus

Speciale road to ITForum, Borsa Italiana: “Azioni, derivati ed ETFplus, ecco i perchè di un anno con volumi record”

Divieto dell’athority sui derivati crypto. Le reazioni del mercato

NEWSLETTER
Iscriviti
X