Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

A
A
A
di Luca Spoldi 17 Luglio 2017 | 10:23

GAM CHIUDE LA SETTIMANA A PASSO DI CORSA – Ottima chiusura di settimana per Gam Holding, il cui titolo ha guadagnato venerdì il 3,27% chiudendo così in testa alla classifica giornaliera del Blueindex. Il gestore svizzero da inizio mese ha ridenominato gli ex fondi Julius Baer della propria gamma ritargandoli Gam, come ha confermato Daniel Durrer, responsabile fondi istituzionali e distribuzione fondi per l’Europa continentale.

BENE ANCHE NORDEA BANK – Il rebranding ha riguardato 46 prodotti lusssemburghesi ed alcuni fondi svizzeri, che a fine 2016 registravano un patrimonio in gestione di 24 miliardi di franchi svizzeri (circa 22 miliardi di euro). Dietro a Gam Holding venerdì si sono messi in luce sul Blueindex anche Nordea Bank, Invesco e Bank of New York Mellon, tutti con rialzi superiori al mezzo punto percentuale.

A RAIFFEISEN NON BASTA IL GIUDIZIO DI BERENBERG – L’avvicinarsi del fine settimana ha tuttavia fatto scattare anche diffuse prese di profitto, che hanno colpito ad esempio Natixis, Barclays Bank, Hsbc Holdings, Credit Agricole e Unicredit, tutti in rosso di oltre un punto a fine giornata. Maglia nera per Raiffeisen International, che al termine della seduta ha lasciato sul terreno il 2,18%, nonostante gli analisti di Berenberg abbiano alzato da 13 a 14 euro per azione il target price sul titolo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

NEWSLETTER
Iscriviti
X