Milano sugli scudi, volano Bpm e Bper

A
A
A
di Luca Spoldi 26 Marzo 2014 | 17:26
Bpm e Bper col turbo a Piazza Affari, che chiude sui massimi la seduta. Bene anche Mediolanum, nel giorno in cui la società ha illustrato i conti agli analisti finanziari

ANCORA UNA SEDUTA POSITIVA – Ancora una seduta positiva per Piazza Affari, con l’indice Ftse Mib che a fine giornata guadagna l’1,37% mentre il Ftse Italia All-Share segna +1,29% e il Ftse Italia Star sale dell’1,70% dopo un avvio prudente.

BPM E BPER TORNANO A CORRERE – Tra le blue chip italiane rimbalzano con decisione Bpm e Bper, entrambe sopra il +5% a fine giornata, con Salvatore Ferragamo, Mediaset e Telecom Italia attorno o sopra i 4 punti di rialzo. Più contenuti i cali che colpiscono in particolare Gtech (-1%) e A2A (poco più di mezzo punto di rosso). Mediolanum, che oggi ha illustrato i conti del 2013 agli analisti, chiude la giornata in crescita di oltre 3 punti a 6,625 euro per azione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, Bper: a giugno il nuovo piano

Banche, Bper: utile e dividendo 2021 in crescita. In rosso però il 4° trimestre

Banche, Bper: Standard Ethics migliora l’outlook

NEWSLETTER
Iscriviti
X