Risale il rendimento dei Bot a 6 mesi

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 27 Marzo 2014 | 10:27
Tassi dei Bot a 6 mesi (collocati per 7,5 miliardi) in rialzo rispetto al minimo storico dell’asta precedente. Ma anche allo 0,504% annuo il Tesoro non paga nulla in termini reali

RISALE IL TASSO SUI BOT A 6 MESI – Nessun problema sui volumi per l’odierna asta dei Bot a 6 mesi, con 7,5 miliardi di euro collocati (il massimo previsto) a fronte peraltro degli 8,5 miliardi in scadenza. In compenso il Tesoro italiano ha dovuto accettare di pagare lo 0,504%, contro lo 0,455% dell’asta precedente che aveva rappresentato il minimo storico per questo tipo di strumenti. Un risultato giudicato nel complesso positivo anche perché nonostante l’inflazione a febbraio sia scesa proprio allo 0,5% annuo per il Tesoro prendere a prestito a brevissima scadenza continua a non costare nulla in termini reali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: un’oasi per i cercatori di rendimento

Asset allocation: i sei argomenti più seguiti sul mercato obbligazionario

Asset allocation: c’è sempre spazio per i bond

NEWSLETTER
Iscriviti
X