Wall Street in lieve rialzo dopo i dati macro

A
A
A
di Luca Spoldi 2 Aprile 2014 | 15:12
Wall Street poco sopra i valori di ieri, grazie ad ordini alle industrie superiori alle previsioni e una crescita degli occupati del settore privato di poco inferiore alle attese.

I DATI MACRO SOSTENGONO WALL STREET – I buoni dati macro sostengono anche oggi Wall Street, anche se dopo i continui rialzi gli indici appaiono meno propensi a correre e non si discostano di molto dai livelli della vigilia. In particolare gli ordini alle industrie Usa sono saliti in febbraio dell’1,6% superando le stime di consenso (+1,2%), mentre i dati Adp mostrano un incremento dei posti di lavoro nel settore privato di 191 mila unità in marzo, in questo caso di poco inferiore alle previsioni (consensus: 195 mila nuovi posti di lavoro). Dopo un’ora e mezza di scambi il Dow Jones segna così +0,20%, l’S&P500 +0,18%, il Nasdaq sale dello 0,16% e le small cap del Rusell 2000 oscillano a +0,12%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ripresa in Europa e Usa, un quarto trimestre da dimenticare

Dalla riunione della Bce ai dati sulla produzione industriale, l’agenda della settimana

Vaccini, il “Jurassic Park” dei mercati

NEWSLETTER
Iscriviti
X