Bper e Popolare Sondrio ripartono all’attacco per Arca Sgr?

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 19 Luglio 2017 | 16:02

ARCA SGR, A BREVE NUOVA OFFERTA? – Bper Banca (+0,54% a 4,844 euro a Piazza Affari) e Banca popolare di Sondrio (-0,32% a 3,742 euro) sarebbero già al lavoro per preparare una nuova offerta per il 40% di Arca Sgr in precedenza detenuto da Bpvi e Veneto Banca ed ora trasferito insieme ad altre partecipazioni e agli Npl dei due ex istituti popolari alla “bad bank” che ne gestirà la liquidazione. La base di partenza dovrebbe essere il lavoro fatto fino a pochi giorni prima dello stop dovuto alla liquidazione coatta amministrativa dei due istituti, ma il prezzo, aveva già segnalato il numero uno di Bper Banca, Alessandro Vandelli, deve essere rivisto.

DA DEFINIRE PREZZO E RIPARTIZIONE QUOTE – I 700-800 milioni per il 100% di Arca Sgr stimati nel 2015 da Anima Sgr, che aveva inutilmente tentato di acquisire la società, appaiono ormai “fuori mercato”, dunque la transazione non dovrebbe raggiungere neppure i 280 milioni di euro di controvalore. Da definire poi se il 40% sarà suddiviso in parti uguali tra i due offerenti, nel qual caso Bper Banca diventerebbe l’azionista di maggioranza assoluta col 52,7% del capitale (dall’attuale 32,7%).

OPERAZIONE STRATEGICA PER BPER BANCA – Come più volte ribadito dagli analisti, l’operazione avrebbe per Bper Banca una notevole valenza strategica, vista la stretta collaborazione già esistente tra le due società, col gruppo emiliano che ha finora contribuito per circa 8 dei 31 miliardi di masse gestite che fanno capo ad Arca Sgr, la quale lo scorso anno ha chiuso il bilancio con un utile netto di 20 milioni e potrebbe pertanto, se consolidata, contribuire a migliorare ulteriormente la redditività del gruppo emiliano.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La nuova Anima di Arca

Arca fa il pieno con i Pir

Politiche monetarie giuste. Mercati sempre più stabili

NEWSLETTER
Iscriviti
X