Pimco: dal new normal al ritorno al passato

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 28 Aprile 2014 | 15:20
Era il 2009 quando Gross e El-Erian, co-Ceo di Pimco, coniarono il termine “new normal” per descrivere la nuova realtà di bassa crescita dell’economia Usa, che ora pare alle spalle

IL NEW NORMAL E’ GIA’ STORIA – Vi ricordate di quando, era il 2009 e la crisi finanziaria mondiale era appena esplosa, gli allora co-Ceo di Pimco, Mohamed El-Erian e Bill Gross, iniziarono ad utilizzare il termine “new normal” per descrivere un’era fatta di bassi ritorni sugli investimenti, maggiore regolamentazione statale, minore peso dell’economia Usa su quella mondiale e un ruolo maggiore per i mercati emergenti? Bene, a quanto sembra è già un concetto buono per un museo di storia economica.

GLI USA POSONO TORNARE A CRESCERE – Secondo molti economisti americani, infatti, la maggiore economia mondiale sta tornando ad assumere tratti da “old normal”, grazie al venir meno di alcuni fenomeni tra cui il contenimento dei consumi pubblici e privati dovuti alla necessità di contenere o ridurre il debito, l’incremento della pressione fiscale e il deleveraging in atto nel mercato immobiliare. Secondo gli stessi gestori di Pimco, anzi, stiamo ormai per uscire dal quinquennio di crescita non superiore al 2% annuo pronosticato da El-Erian e sembra possibile assistere a una nuova riaccelerazione dell’economia, anche se a livelli non spettacolari ma comunque robusti, tra il 3% e il 3,5% annuo almeno per quest’anno e il prossimo biennio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, re Bill saluta e se ne va

Fondi, il mago Gross ha perso il tocco

Re “Bill” ha perso la corona

NEWSLETTER
Iscriviti
X